Con i match della scorsa domenica cala il sipario sulla stagione agonistica 2012/2013, perlomeno per quanto riguarda gli impegni dei nostri ragazzi.

Usciamo dal galà "Florence Fight" ( inserito all'interno dei campionati toscani di Muay Thai, organizzati dal Team Marceddu e dalla nostra Pro Fighting Prato che al termine del torneo conterà due campioni regionali ) ancora più rafforzati, con due vittorie ed un pari.

Tresca Paolo si impone nettamente su di un giovane e promettente atleta della Pugilistica Massese , match mai in discussione e condotto di esperienza dal nostro Paolo .

Biscardi Lorenzo si ritrova davanti il campione regionale Ruggiero del Team Kay Muay P.F. Prato che l'aveva sconfitto a Dicembre, ma questa volta strappiamo un pareggio che premia la volontà e l'impegno di Lorenzo .

Trenti Colanzi Nicola viene abbinato ad un altro atleta della Pro Fighting Prato, allenato da Alan Doratiotto. Un derby ha sempre un fascino speciale e i due ragazzi non si risparmiano i colpi, grazie anche ad un arbitraggio giustamente permissivo . Nicola si impone grazie ad un ritmo forsennato e ad una migliore tecnica , il match è suo con giudizio unanime.

A margine di tutto cio', conclusa la stagione è tempo di bilanci e i conti sono presto fatti :

Il Team ha schierato i suoi atleti in 18 match , riportando 11 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte . Abbiamo conquistato il titolo di Campione Regionale di Kick Boxe Light ed un terzo posto ai Campionati Italiani nella stessa specialità.

Il gruppo degli agonisti si sta consolidando, e ci auguriamo che da Settembre altri ragazzi desiderino provare a misurarsi in qualche competizione a contatto leggero e che i più esperti, decidano di varcare le 16 corde e salire sul ring .

Tutto cio' , e ci teniamo a sottolinearlo, non sarebbe possibile senza gli altri ragazzi e ragazze che compongono il nostro Gruppo , a partire dai "veterani/e" fino ai nuovi arrivati, che con la loro presenza ed impegno aiutano il Team a crescere nei numeri e nella qualità.

Concludiamo quindi facendo i complimenti a tutto il Gruppo nel suo insieme, per la presenza in palestra ma soprattutto fuori ... ai vari stage e galà , nelle vesti di pubblico ed atleti perchè come diciamo sempre "si vince si perde o si pareggia, ma lo si fa tutti assieme "